In evidenza :

Capodanno a Milano tra festeggiamenti in piazza e locali alla moda

Pubblicato in 29. novembre 2012 da in Turismo

In una città tanto brulicante di vita notturna come Milano i festeggiamenti per l’anno nuovo sono tenuti in grandissima considerazione e i loro preparativi iniziano diversi mesi prima. In occasione del Capodanno a Milano, i locali più alla moda si daranno battaglia per vincere la sfida della festa più bella dell’inizio del 2013, contendendo il titolo alla ‘classica’ festa in piazza.

I migliori locali di Milano aprono le loro porte

Per la notte di Capodanno Milano, i locali più alla moda così come tutte le ville e i castelli sono già nel fervore dei preparativi. Per chi è ancora alla ricerca di un luogo per trascorrere in compagnia la notte più bella dell’anno le possibilità sono davvero molteplici. Molti sono infatti i locali il cui nome rappresenta già di per sé la garanzia di una serata indimenticabile. Come, ad esempio, lo Shanghai che prevede tanta musica dal vivo, o la Maison España che propone un cenone con show e serata disco. Per chi invece vuole provare un capodanno alternativo, si consiglia il ‘Capodanno 2013 con Delitto’, per una serata a tema ricca di colpi di scena!

Tanta musica per il capodanno 2013 nei locali di Milano

Per gli amanti della musica rock, ska e dal vivo, imperdibili saranno i festeggiamenti organizzati dal ‘mitico’ Alcatraz che prevedono una cena a buffet, ottima musica live sino a mezzanotte e open disco fino alle prime luci dell’alba. Chi invece preferisce altri generi musicali, come ad esempio il commerciale, l’r&b o il revival, potrà optare ad esempio per il cenone al The Piper’s seguito da tanta musica sino a tarda ora.

Per gli indecisi, il capodanno in piazza. Anzi, al Castello

Troppa scelta? Per chi ancora non sa in che locale recarsi, oppure è un aficionado delle feste di capodanno in piazza, a Milano il punto di riferimento per questi festeggiamenti all’aria aperta sarà il Castello Sforzesco. Si tratta di una novità rispetto agli anni passati, quando l’arrivo del nuovo anno veniva celebrato nella centralissima Piazza Duomo, e per il momento ancora non si sa quali artisti allieteranno le folle in attesa dello scoccare della mezzanotte. L’unica cosa di cui si può essere sicuri è che, come sempre, il capodanno in piazza (o, meglio, in Castello) vedrà la partecipazione di big della musica italiana.

Immagine: Becky Stares 2009Similar Posts:

Tags: