In evidenza :

L’Alcatraz: uno dei locali storici di Milano

Pubblicato in 17. ottobre 2011 da in Arte e cultura

Nel vasto panorama dei locali storici di Milano, la stella dell’Alcatraz è probabilmente una di quelle che brilla più luminosa. Il locale di via Valtellina è il posto giusto per chi è alla ricerca di buona musica e di serate all’insegna del divertimento, e ha tanta voglia di ballare e di stare insieme.

La storia e le strutture dell’Alcatraz di Milano

L’Alcatraz è uno dei locali più frequentati dai giovani di Milano e non solo, ed è ospitato in una grande struttura la cui costruzione risale ad oltre mezzo secolo fa, per la precisione al 1946. Questo complesso venne costruito in via Valtellina 25 allo scopo di ospitare attività produttive: la prima in assoluto, negli anni Cinquanta, fu un’officina meccanica. Successivamente questa lasciò il posto ad una ditta che si occupava di spedizioni. La conversione a luogo destinato al divertimento, alla musica ed agli spettacoli in genere avvenne nel corso del biennio 1997-1998. In questi anni la struttura originaria fu oggetto di una radicale rivisitazione non solo dal punto di vista funzionale, ma anche estetico. Il rinnovamento della struttura permise di creare uno spazio ampio destinato ad ospitare eventi e spettacoli musicali. I professionisti che si lanciarono in questa avventura sentivano infatti da tempo l’esigenza di disporre di uno spazio realizzato proprio per accogliere un gran numero di persone. L’apprezzamento del pubblico (e soprattutto dei giovani) nei confronti di questa struttura fu tale che, a distanza di molti anni, il fascino e il successo dell’Alcatraz sono sempre all’apice. In tutta Europa, ed ancor meno in Italia, si possono trovare locali paragonabili a questo. L’Alcatraz è infatti una struttura polifunzionale ed articolata che si estende su oltre 3000 metri quadrati: grazie alla sua flessibilità essa può ospitare qualsiasi tipo di evento, dalla festa privata ad un grande concerto, da una produzione televisiva ad una sfilata di moda con tanto di passerelle.

Le mille facce del divertimento all’Alcatraz

Anche se denominato “Discoteca Alcatraz”, questo luogo è molto di più di un semplice locale dove ballare sino a tarda notte. Qui infatti vengono organizzati eventi e spettacoli che, oltre ad essere incentrati sulla musica, strizzano l’occhio anche ad altre forme di arte come ad esempio il teatro e la moda. Uno degli appuntamenti settimanali più attesi rimane comunque il “Milano Rock – Il Sabato Notte Alcatraz”, che prevede performance live di artisti di primo piano sia a livello italiano che internazionale. Spesso qui vengono ospitate anche cover band che ripropongono al grande pubblico i successi musicali intramontabili di qualche anno fa, ed in particolare degli anni ’70, ’80 e ’90. Il venerdì notte è invece la volta dell’“Alcatraz Disco”: nelle tre piste del locale si può scegliere la musica preferita da ballare tra commerciale, R’n’b, New Wave, Gothic Rock, Electro e molti altri generi ancora. Solitamente per assistere a questi eventi è possibile usufruire di una riduzione sul prezzo di entrata prima delle ore 24:00. Nel biglietto d’ingresso, che viene maggiorato per chi entra dopo la mezzanotte e per la clientela di sesso maschile, è inclusa una consumazione.

Foto: benik.atSimilar Posts:

Tags: , ,