In evidenza :

Le Discoteche meneghine

Pubblicato in 3. settembre 2011 da in Arte e cultura

Il week-end è alle porte e migliaia di persone si crogiolano nel dubbio del “cosa fare?”. Presto detto: la movida milanese offre intrattenimenti per ogni tipo di palato, si va dai locali alternativi e underground come il Tunnel Club, il Moonshine e l’Amnesia fino alle discoteche più chic per una clientela maggiormente selezionata.

Discoteche “esclusive”

Le discoteche presenti a Milano sono molto numerose tanto da riuscire a soddisfare i gusti più disparati. Si parte da discoteche esclusive con una clientela rigorosamente selezionata all’ingresso, prima tra tutte la Nepentha, situata nei pressi del Duomo è il luogo d’incontro di giovani abbienti e personalità di spicco è rinomata a livello internazionale sia per la presenza di un personale qualificato ed impeccabile sia per l’american bar presente all’interno che prepara i migliori drinks e cocktails richiestissimi dai frequentatori del locale. Vanta una fama internazionale anche l’Hollywood, discoteca di spicco frequentata da giovani dai 18 anni in su che accoglie, inoltre, eventi dello spettacolo e della moda a cui partecipano numerose celebrità. Altra meta preferita da personaggi famosi è la Tocqueville 13, una delle discoteche più cool di Milano, strutturata su due piani presenta al suo interno una discoteca, al piano terra, e un ristorante, al piano superiore, che dopo la mezzanotte si trasforma in sala da ballo, location preferita dai vip della serata. Per una clientela più elegante e meno variegata è consigliabile il Gioia 69, locale raffinato i cui frequentatori hanno un’età compresa tra i 25 e i 38 anni. L’Old Fashion è considerato tra i dieci locali più frequentati e più belli della penisola italiana ed è, inoltre, una delle migliori discoteche di Milano che dispone di una doppia sala da ballo ed di una sala all’aperto per la stagione estiva.

Un po’ meno esclusive

Altre due discoteche degne di nota sono il Karma e The Club, locali più accessibili ma che conservano un certo grado di selezione. Il Karma è il luogo di incontro di circa 10 mila persone, dai giovani ai gruppi industriali, e dispone di diverse sale che permettono di scegliere il genere musicale più adatto ai gusti personali. The Club è un locale molto spazioso ed ha due bar di grandi dimensioni che rendono il servizio veloce e scorrevole, all’interno della discoteca ci si imbatte in persone di ogni tipo ma con un look rigorosamente curato, maggiormente di età compresa tra i 25 e i 30 anni.

Immagine di Maks Pogonii di FotoliaSimilar Posts:

Tags: , , , ,